L’altro giorno ho pubblicato un post nel gruppo Facebook di DOG-CAFE dove illustravo, tramite un video, come usare il gioco della pallina sapientemente, evitando gli errori più comuni e come controllare il cane tramite questo strumento.

All’interno del post avevo accennato al fatto che è in preparazione un corso di educazione e gestione del proprio cane che sarà lanciato a breve sul blog DOG-CAFE.

Non so se te lo sei chiesto ma, lo farò io per te, anche perchè io me lo chiederei e me lo sono chiesto prima di mettere in pratica questa idea.

Ma perchè un CORSO DI EDUCAZIONE CINOFILA ONLINE?

Ma è impensabile.

Ebbene no.

La risposta che mi sono dato è molto semplice.

Ormai da diversi anni ho a che fare con i cani e mi sono accorto, a mie spese, ma anche per i percorsi formativi che ho fatto, che il principale elemento che farà funzionare il rapporto con il vostro cane è la sua GESTIONE (a casa).

Chi ha frequentato corsi con me sa bene a quanto tengo a quest’aspetto e quanto tempo gli dedico durante i corsi.

Vuoi fare un corso di educazione con i classici: seduto, terra, resta e via dicendo?

Benissimo, libero di farlo, li faccio anche io, come istruttore e come allievo.

Ma, dimmi la verità, quante volte hai fatto percorsi di questo tipo senza concludere alcunché?

Magari raggiungi ottimi risultati con un cane che, al campo, ti fa un ottimo seduto, un resta fuori vista della durata di un’ora, ma poi, una volta a casa, ricomincia la tragedia:

“Oddio il cane mi distrugge tutto”;

“Il mio cane mi salta sul letto e sul divano e non riesco a fermarlo”;

“Il mio cane conosce tantissimi comandi, ma tira al guinzaglio”;

“Non sono più libero di stare un po’ seduto sul divano che deve per forza saltarmi di sopra” (tipica frase di proprietario di Labrador);

e via dicendo.

E allora a cosa serve un percorso del genere se non raggiungi quella tranquillità tanto desiderata quando sei in passeggiata con il tuo cane o sul divano?

Il problema è solo uno: ti manca un pezzo. Un pezzo fondamentale, di cui nessuno o quasi ti ha mai parlato:

la GESTIONE.

In pochissimi corsi ho sentito affrontare il tema della gestione e intendo affrontare come si deve.

Bene, sappi che il trucco è proprio li.

Se non correggi quella non hai dove andare.

Secondo te io ho tempo di fare un corso di puppy class ed educazione di base ad ogni mio singolo cane dell’allevamento?

Ma proprio no,

eppure i miei cani sono tutti educatissimi, dentro e fuori casa, spesso anche più di coloro hanno seguito i miei corsi.

Io instauro subito una corretta gestione e il gioco è fatto (per l’80%).

Proprio adesso mi trovo in expo a Catania (non so se hai visto le mie dirette Instagram di oggi e se non l’hai fatto puoi seguirle cercando @labradorcolbay) e ho portato con me per la prima volta Miranda, la figlia di Moneypenny.

Miranda ancora non partecipa per questioni di età ma sai quanto sta imparando in 48 ore?

E ti assicuro che non ho alcun problema nel portarla in giro anche se la vita di allevamento non consente passeggiate quotidiana per ognuno di loro.

Ecco perchè, allora, un corso online, dove ti parlerò molto di gestione.
Ma non solo, perchè anche la parte pratica ha la sua importanza.

E’ fondamentale imparare la giusta manualità con il cane e questo sarà possibile attraverso una serie di video dimostrativi che troverai all’interno del corso.

Da non trascurare anche l’abbattimento delle distanze.

Sai quante volte avrei voluto conoscere dei personaggi della cinofilia e frequentare alcuni loro corsi ma non posso andarci perchè magari risiedono in America?

Ora non mi permetto di paragonarmi minimamente ad un di loro ma il punto è che un sistema del genere ci permetterebbe di sperimentare dei metodi nuovi anche a distanza, metodi che magari fanno proprio al caso nostro per risolvere le lacune con i nostri cani.

Adesso, ti prego di commentare di seguito.

Mi piacerebbe sapere cosa ne pensi in proposito.

Oppure puoi rispondere al sondaggio che ho pubblicato sul gruppo Facebook.

Se non sei ancora inscritto puoi farlo cliccando QUI.